Pazienti di altre fedi religiose

La struttura si fa carico di offrire l’assistenza adeguata a tutti i pazienti anche di culto non cattolico, impegnandosi con il Medico Responsabile del Centro (se richiesto) a prendere accordi con i rappresentanti di altre religioni. Tali rappresentanti contatteranno il paziente e/o i propri familiari recandosi presso la struttura. Il rapporto con tali rappresentanti verrà poi gestito dal paziente o dai parenti del paziente (appuntamenti per le successive visite).